Padre PLACIDO CORTESE vittima del nazismo

Padre PLACIDO CORTESE vittima del nazismo

di padre Apollonio Tottoli – EDIZIONI MESSAGGERO PADOVA

SCAN_3aPater PLACIDO CORTESE vittima del nazismo


È la biografia ufficiale di Padre Placido Cortese. L’autore, Padre Apollonio Tottoli OFM Conv., la pubblicò dapprima all’inizio del 2001 con il titolo «Ho soccorso Gesù perseguitato!», ad uso interno della Provincia Patavina di S. Antonio dei Frati Minori Conventuali. Nel giugno 2002 fu pubblicata, con integrazioni, dalle Edizioni Messaggero Padova. L’autore presenta una ricostruzione rigorosa della vita e dell’opera di Padre Cortese, fondata su opportune ricerche d’archivio. Promossa, in particolare da Padre Antonio Vitale Bommarco, chersino come Padre Placido, già ministro provinciale e poi generale dell’Ordine Francescano Conventuale e in seguito Arcivescovo di Gorizia, la biografia è stata in seguito ripresa, adattata e pubblicata in lingua slovena da Padre Ljudevit Anton Maračić nel 2003.

Anno edizione: 2002

disponibile in italiano e sloveno